martedì 8 maggio 2018

Torta di carote





















Avevo voglia di preparare una torta per la colazione un pò diversa dalla solita crostata o dalla solita torta cioccolatosa...
una torta semplice, leggera e anche sana...e da mangiare senza sensi di colpa!
Così ho pensato di preparare una torta di carote...meravigliosamente deliziosa!
Vi conquisterà per la sua semplicità e per la sua morbidezza...
I miei bambini l'hanno divorata e sono rimasti stupiti dal fatto che avessi usato delle carote nell'impasto!


Ingredienti (per una tortiera di 24cm):

  • 300 gr di carote
  • 180 gr di farina 00
  • 50 gr di farina di mandorle
  • 130 gr di zucchero
  • 60 ml di olio di semi
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • la buccia grattugiata di 1/2 limone e qualche goccia di limone (per non far annerire le carote)
  • cannella in polvere (un pizzico)
  • zucchero a velo qb






















Procedimento:


  1. Lavate e pelate, con l'aiuto di un pelapatate, le carote...spuntatele e mettetele in un mixer tagliate a pezzetti
  2. tritate le carote per qualche minuto e bagnate la polpa con un pò di succo di limone per non farle annerire
  3. montate le uova con lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto spumoso e cremoso
  4. aggiungete la farina setacciata con il lievito, le mandorle tritate, la scorza grattugiata di mezzo limone e una spolverata di cannella
  5. aggiungete le carote tritate
  6. mescolate delicatamente e aggiungete a filo, lentamente, l'olio di semi al composto
  7. quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati versate il composto ottenuto in una tortiera foderata precedentemente con carta da forno e portate la vostra torta a cottura a 180° in forno preriscaldato per circa 30/35 minuti (fate la prova stecchino per capire se la torta è pronta...se lo stecchino risulterà asciutto...la vostra torta sarà cotta!)
  8. sfornate la torta, lasciatela intiepidire su una gratella per dolci e servitela semplicemente spolverata di zucchero a velo!
N.B. le mandorle conferiranno al dolce un piacevole sapore e maggior morbidezza...ma se siete allergici alla frutta secca, come la mia amica Elena M., eliminatele e aggiungete al composto 2 cucchiai in più di farina e 2 cucchiai di yogurt intero!